forte dei marmi

perla della versilia

Forte dei Marmi è un vero e proprio gioiello incastonato fra il mar Tirreno e le Alpi Apuane.

I suoi habitués si muovono tra le splendide ville di Roma Imperiale, gli hotel, oasi di charme e riservatezza, le spiagge esclusive e ovviamente gli ottimi ristoranti, di cui Maitò è la bandiera dagli anni Sessanta. Per chi ama la mondanità, il centro del paese è ricco di negozi e boutiques di alta moda, che attirano turisti al pari di città d’arte del calibro di Firenze, Pisa, Siena e Arezzo. L'ambiente, immerso tra rigogliose pinete e viali alberati è mondano, ma allo stesso tempo rilassante.

spiaggia forte dei marmi

Ad ogni turista che avrà frequentato questa località sicuramente rimarrà la nostalgia delle passeggiate sul pontile che si protende in mare per circa 300 metri e della spiaggia ben curata che offre tutte le comodità e comfort. Tra i centri turistici più rinomati del litorale toscano, Forte dei Marmi iniziò a espandersi in maniera decisa a partire dal XVI secolo, con le operazioni di bonifica che si prolungarono per tutto il XVII secolo. Terminata la costruzione del forte nel 1788, da cui il nome, nell’Ottocento il comune della Versilia ha incominciato a diventare quella splendida località turistica di mare che tutti conosciamo.

Share by: